Su Twitter torna la timeline cronologica

L’altro ieri Twitter ha annunciato di voler apportare qualche modifica alla propria timeline, o meglio all’algoritmo che da un paio di anni è stato introdotto per governarla e renderla più interessante agli utenti.

Se si va sotto le impostazioni del proprio account, nella sezione contenuti, sarà possibile selezionare o meno la proposta dei migliori tweet mostrati per primi nella timeline o meno. Io ho scelto di non attivarla, in modo da avere gli ultimi update e decidere io cosa vedere tramite le liste che mi sono creato molto tempo fa.

Se li si fa si perdono sostanzialmente quei tweet consigliati raggruppati nella sezione: “…nel caso te li fossi persi..”.

Twitter continuerà a offrire funzionalità come la pagina di ricerca in cui argomenti o momenti di tendenza possono essere visualizzati immediatamente, dando un'idea di ciò che sta accadendo nel mondo indipendentemente da quali account seguiamo, ma ora dovremo selezionarlo.

Finalmente si può tornare alla modalità puramente cronologica, lasciando da parte l'algoritmo e recuperare la sensazione di controllo sulla nostra timeline senza alcuna interferenza.

Twitter Cronologia

Questo è un buon esempio di un'azienda che ascolta i suoi utenti, capisce le loro preferenze e consente loro di godersi il prodotto nel modo desiderato, senza che gli venga detto come farlo. Per quanto intelligenti possano essere, gli algoritmi non sono sempre giusti o bravi a risolvere i problemi. In effetti, alcuni li creano. Come dice il proverbio, se non è rotto, perché aggiustarlo?

AC è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.