Work & Life. Lavora agile.

Se lavori in una multinazionale, probabilmente ti saresti aspettato che il titolo del post si fosse concluso con "...balance". 

L'equilibrio tra lavoro e vita è una cosa di cui negli anni sono andato via via sempre meno preoccupandomi, perché mi sono creato delle regole personali nel mio lavoro, le applico con costanza e metodo, cerco di perdere il meno tempo possibile ed aumentare al massimo la produttività nelle ore che contano. 

Come spesso accade due argomenti all'apparenza lontani si sono manifestati un paio di giorni fa sotto forma di post e video all'interno del mio feed di notizie. 

Il primo è quello di uno sviluppatore software, abituato da qualche anno al lavoro in remoto da casa. L'analisi è impietosa: stress, orari impossibili, solitudine, l'impressione di non lasciare mai il luogo di lavoro, etc.

Una visione un po' estrema a cui ho risposto commentando, su Medium, sinceramente è solo questione di organizzazione e di un minimo di diligenza personale. Diventare lo "Yes man" abitua male le persone che sempre di più approfitteranno della tua professionalità, ma soprattutto del tuo tempo. E probabilmente non centra poi tanto il lavoro da casa, avrebbe probabilmente problemi anche in una realtà aziendale. 

E arriviamo al secondo, vuoi mettere il dover sostituire qualche giorno di home-working con questo? Tutti i giorni?

Sono fortunato a lavorare in un posto dove si applica la legge n.81 del 2017, quella che regolamenta il "lavoro agile", dove si cerca di responsabilizzare maggiormente il dipendente agli obiettivi, raggiungibili anche in orari e luoghi diversi da quello aziendale. 

Per una migliore qualità della vita.

Fareste bene ad accettare proposte lavorative che includano questo tipo di novità e soluzione. È da quasi un anno che lo stiamo effettivamente sfruttando nell'azienda dove lavoro e devo dire che l'alzarsi al mattino e domandarsi - È utile andare in ufficio quest'oggi, oppure posso essere più produttivo restando a casa ed evitando di perdere 2 ore della mia giornata nel traffico o nei mezzi pubblici? - è stata una svolta non banale per la produttività lavorativa e personale.

AC è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.