Design o disattenzione?

Un bel sabato mattina alle Hawaii ti alzi, guardi il telefono come fai ogni sacrosanta mattina da quando possiedi uno smartphone, controlli le tue cazzatine che riempono la tua vanità e boom, ti arriva un messaggio che il mondo sta per finire, più o meno così:

Se ci pensi anche solo per un secondo, sarebbe potuto scoppiare il finimondo seriamente. Scene di panico in tutte le isole e chissà che altro. Per fortuna mantengono tutti la calma, ci si incazza un po' e ti dicono pure, no guarda era solo uno scherzo

Come poi qualche volta succede, qualche giorno dopo saltano fuori gli altarini e una redazione locale scopre cosa si è trovato di fronte l'impiegato dell'agenzia per la gestione delle emergenze nelle Hawaii:  

Qui il problema non è che l'impiegato abbia schiacciato un tasto sbagliato, no, qui il problema sta nel fatto che quel link è davvero troppo simile ad un altro posizionato a pochi pixel da quello giusto. 

Si chiama Design, baby!

Così come restano aperte davvero tante domande tipo, tutte le interfacce delle unità di crisi del pianeta sono simili a questa? Perché un sito de 1990 gestisce una cosa tanto importante? etc. Ma  c'è da chiedersi una cosa molto più profonda, e prendo spunto da kottke.org, perché invece di spostare semplicemente l'impiegato (che povero si è trovato davanti l'interfaccia di DOS) in questione ad un'altra mansione, non è stato dichiarato che verrà cambiato questo sistema?

O meglio, sì è stato cambiato...Aggiungendo quel Ballistic Missile Defense False Alarm all'inizio del menu. 🤦🏼‍♂️

Di migliorie da fare, ce ne sarebbero.

Ma la cosa più assurda di tutte è che non solo nessuno si è preoccupato della cosa, ma hanno semplicemente dichiarato che da adesso in avanti ci vorranno due persone invece di una sola per fare questo tipo di esercitazioni.

E poi vi lamentate di come vanno le cose in Italia. 

AC è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.