Cambiare routine

...Forse il modo migliore per pensare ai viaggi come forza perturbante è aspirare a trasformarli in un'abitudine, un'abitudine destinata a perturbare le nostre abitudini, un metodo di routine per staccarsi dalla routine. E quindi, come diceva il filosofo e saggista George Santayana, per "dare più mordente alla vita"...

Dall'editoriale di Oliver Burkeman sul numero 1113-4-5 di Internazionale

Via 

Via