La paura uccide più della spada

Credo fermamente nell’inutilità dei buoni propositi ad inizio anno. Le buone intenzioni troppo spesso collidono con la realtà e non sopravvivono. Tuttavia ho trovato più efficace sperimentare in modo assolutamente casuale dei cambiamenti da applicare a breve termine. Una giornata o una settimana ad esempio.

Ho scoperto essere più facilmente raggiungibili, con un alto tasso di soddisfazione esente da attese e patemi d’animo per eventuali insuccessi.

Il segreto? 

La paura uccide più della spada.

È la citazione dal romanzo “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco” di George R. R. Martin, più noto al grande pubblico per la serie TV “Il Trono di Spade”.

Il nemico peggiore, ma senza non avremmo il coraggio necessario per affrontare ostacoli nemmeno presi in considerazione a causa d’essa. 

È difficile? Si tremendamente.

Ma non è una buona scusa da usare e ripetersi a se stessi.

Ciò che non uccide fortifica. Provateci e ditemi che non avevo ragione.