In Galleria

Il salotto di Milano è stato restaurato. È stato creato un sito molto bello per presentare la "nuova" Galleria Vittorio Emanuele II, si chiama InGalleria e raccoglie tanto materiale sulla sua storia e sul processo di rinnovamento.

Nel 1860 l’amministrazione municipale di Milano bandisce un «concorso di idee» per la costruzione di una via tra il Duomo e piazza della Scala. Vince il progetto di Giuseppe Mengoni che prevede quattro bracci coperti che convergono in un ottagono, sovrastato da una cupola. La costruzione della Galleria inizia il 7 marzo 1865 alla presenza del re Vittorio Emanuele II; la conclusione dei lavori è due anni e mezzo dopo, il 15 settembre. L’arco d’ingresso verso piazza Duomo sarà invece costruito tra il 1876 e il 1877. 

Il progetto finale comprende un totale di 1260 locali, 298 nei sotterranei, 160 al piano terra, 154 nel mezzanino, 121 al primo, 171 al secondo, 173 al terzo e 183 al quarto piano.

Impressionante il cambiamento da prima (clic sulla foto):

Fonte: InGalleria

A dopo (clic sulla foto):