#WhyIBlog Intervista a Riccardo Scandellari

Nuova intervista per #WhyIBlog. Nei giorni scorsi ho scambiato un paio di email con le domande di rito e oggi sono contento di ospitare Riccardo Scandellari aka skande, ma lascio a lui le dovute presentazioni. 

Presentazioni. Nome, Professione, URL e piattaforma utilizzata

Mi chiamo Riccardo Scandellari, ho fondato un'agenzia che si occupa di marketing digitale e formazione. Ho un blog che si chiama skande.com su piattaforma WordPress

Perché hai un blog?

Trovo che il blog sia la massima espressione della propria capacità comunicativa; oltre che "giornalisti" si è anche editori di se stessi e questa libertà ci premia se sapremo intraprendere le giuste scelte editoriali e di comunicazione. Vedo molti blogger, anche conosciuti, che hanno abbandonato nei tempi recenti il proprio sito preferendo le piattaforme sociali in cui godono di maggiore visibilità. Io ho un atteggiamento blog centrico in cui è proprio su questo che viene fatta convergere le comunicazioni sui social network, perché il proprio blog non ha padroni e non è regolato da algoritmi che limitano la capacità di espressione.

Come ti ha aiutato nel mondo del lavoro?

Al blog devo quasi tutto, una buona parte di clienti lo trovo attraverso esso. Purtroppo richiede molto tempo per la cura dei post, la condivisione e la gestione delle conversazioni generate. Ma non vedo altra strada, non mi metterò sicuramente al telefono a cercare appuntamenti.

Quale significato ha oggi avere un blog? Non sono sufficienti i social network?

Per un professionista un blog è insostituibile. Prima di tutto perché il blog si posiziona sui risultati del motore di ricerca e consente di ottimizzare il layout per convertire gli utenti che ci approdano. In seconda battuta il blog ci identifica molto meglio di qualsiasi social, veniamo ricordati per il blog soprattutto.

Un blog che consiglieresti di seguire?

Ce ne sono tanti, sceglierne uno è difficilissimo, ma quello di Andrea Girardi, HR specialist di Montecarlo, lo consiglio senza alcun dubbio. Scritto benissimo e motivante, nelle giornate in cui abbiamo sfiducia sulle nostre azioni e capacità, leggere un paio dei suoi post ti riportano la fiducia e l'energia. ( http://girardihr.com )