Giochi di mano...

E poi? Cosa succederà?

Obama Video Games

Oggi Obama ha firmato alcune misure restrittive per ridurre la violenza prodotta da armi da fuoco negli Stati Uniti. Potete leggere tutti i punti qui.

Tra tutti, come leggete sopra, ce n'è relativo allo stanziamento di fondi per avviare ricerche per capire se esiste un legame stretto tra tra media, tra cui anche i videogiochi, e violenza.

Nel passato si è già tentato di provare scientificamente la cosa, senza successo. Vedremo quali saranno i risultati e se ci saranno mai conseguenze dirette su quello che giocheremo prossimamente.

Guai a vietare la libertà di possedere un'arma da fuoco, ma perché no un Call of Duty con le pistole di gomma...