E' giusto celebrare una sconfitta?

In Francia pensano di si. Hanno installato da poco al centro Pompidou di Parigi questa statua dello scultore algerino Adel Abdessemed, proprio come Zidane che prende a testate Materazzi alla finale della coppa del mondo del 2006. Finale che non ha perso, ha abbandonato per espulsione.

Un po' come se noi facessimo una statua allo sputo di Totti a Poulsen di qualche anno fa, ma si sa in Francia toccagli tutto, ma non la Patria.

Transient