Kinect e il futuro delle news. Grazie al New York Times

Ho parlato spesso di Kinect e del potenziale enorme racchiuso nel piccolo sensore. Soprattutto per applicazioni al di fuori del mondo dei videogiochi (Qui, qui, qui e qui). 

Questa però è la prima volta che lo vedo applicato al mondo dell'informazione e del gtd

I laboratori di Ricerca e Sviluppo del New York Times hanno realizzato questo prototipo di specchio da bagno che permette di leggere notizie del New York Times e vedere video durante il proprio make-up mattutino.

Non solo, funziona anche da calendario per ricordarsi momenti importanti, come prendere una determinata medicina, acquistare prodotti online o semplicemente controllare il meteo.

Il tutto gestito tramite il riconoscimento vocale e, come aggiunge sul suo blogBrian House, sviluppatore del progetto, anche attraverso i controlli gestuali. 

Può essere un nuovo spunto per differenti modelli di business (come si stanno domandando Luca, PierLuca e Stefano) in grado di aiutare il futuro di questo settore? 

Considerato il tempo che mediamente si passa in bagno al mattino... I modelli di fruizione cambieranno non solo per i tipi di supporti, ma anche troveranno spazio in luogi fino ad ora impensabili.