Juventus e Lottomatica. Worst practice

Ci risiamo.

Dopo quanto accaduto durante l'inaugurazione dello stadio, né Juventus né tantomeno Lottomatica sembrano aver imparato nulla.

Domenica prossima ci sarà la partita di cartello Juventus - Milan a Torino. 

Lottomatica da oggi, attraverso il sito listicket.it, dava disponibilità di vendita libera online dei biglietti. Il sito, come la scorsa volta, è andato immediatamente in crash non consentendo a nessuno di poter acquistare il biglietto.

La pagina Facebook di listicket, dapprima presa d'assalto da improperi da parte degli utenti, ha visto la cancellazione dei commenti e successivamente della pagina completa.

Si, Lottomatica ha cancellato la fan page di Listicket perché incapace di gestire la comunicazione con i propri clienti.

Disservizi e comunicazione.

Alla base di qualsiasi interazione online, la reazione di un'azienda a fronte di un malfunzionamento di un proprio servizio, è lo specchio dell'onestà di quella stessa azienda nei confronti dei propri clienti. Che non atterrano su un sito per perdere tempo, ma per far girare l'economia in un certo senso.

Censurare i commenti, cancellare la propria pagina profilo, cercare di sparire dalla rete non fa altro che aggravare la propria posizione.

La cosa brutta di tutta questa storia è che il danno d'immagine viene inflitto anche al cliente, Juventus in questo caso, che ha deciso di appoggiarsi a un servizio terzo e che immagino abbia preso degli accordi con un discreto giro di soldi.

Biglietteria eventi LisTicket.png

Ultimo, ma non ultimo. La Rete non dimentica, mentre loro si sono dimenticati di eliminare il banner in home page con l'indicazione della loro pagina Facebook.