E se prendere i mezzi pubblici diventasse un gioco?

Chromaroma from Mudlark on Vimeo.

Un mio caro amico mi dice sempre che i mezzi pubblici sono per i perdenti. Puzzano, sono lenti e spesso in ritardo. Sono noiosi, tristi e nessuno parla con nessuno.

Un tentativo di rendere divertente il tragitto che milioni di persone compiono quotidianamente non è poi così difficile, e qualcuno l’ha fatto. Con la metropolitana di Londra.

Sempre guidati da quello spirito oramai dilagante della gamification, Chromaroma è un’applicazione Social online che propone un reality game mentre si viaggia tra le stazioni londinesi attraverso la propria carta Oyster, l’equivalente del nostro abbonamento elettronico.

I movimenti dei passeggeri vengono registrati all’ingresso e all’uscita dalle stazioni e dall’applicazione sul browser si sbloccano achievements, missioni, collezioni, record.

Un buon incentivo per reagire alla monotonia dei trasporti pubblici, nella speranza che venga implementato anche da queste parti in futuro.