Perth - Day #2

Road

Dopo una sana dormita post viaggio, Perth mi accoglie con un caldo intenso, ma più che sopportabile. Il termometro ha segnato i 38 oggi, e pur senza vento fin dopo pranzo, i miei percepiti sono molto meno.

Qui i canarini non esistono, o meglio se c'erano se li sono mangiati, perché sugli alberi ci sono i pappagalli :-).

A quanto mi ha mostrato cimny, il sistema di trasporto pubblico non fa una grinza. Perth e South Perth (dove mi trovo) sono divise da un fiume e un ponte le collega. Non manca però il piccolo traghetto che in poco meno di 10 minuti ti trasporta da una parte all'altra.

Perth

Perth è silenziosa.

Forse perché siamo in piena settimana, e magari nel weekend si animerà di più. Pur con molta gente in strada per l'ora di pranzo, il silenzio è la cosa che mi ha più colpito. E' una piccola metropoli di 1 milione e 600 mila abitanti, ma lo spazio non manca e il vero centro è deputato solo ad uffici e negozi. Le abitazioni e le zone residenziali sono tutte intorno. Forse per questo motivo di così poco rumore, o forse perché è proprio insito negli Australiani di prendere la vita take-it-easy.

Più americana che europea, una delle costruzioni più vecchie è l'edificio del municipio di fine '800. Decisamente una metropoli giovane d'età che assomiglia più a una grossa cittadina.

Per pranzo non ci siamo fatti mancare, Greenhouse, il locale dove lavora lo chef poco più che ventenne Matt Stone, nominato come Australian most exciting new food talent.

Non è un ristorante, ma un'opera di design. A iniziare dalla costruzione, completamente realizzata con materiali riciclati con bassissimo impatto inquinante. Un edificio smantellabile e ricostruibile pari pari in qualsiasi altro luogo. In origine si trovava infatti a Melbourne, ma il designer e proprietario Joost Bakker ne ha fatto stabile dimora proprio qui a Perth. A partire dal nome, quindi, è decisamente tutto green, come si può notare anche dalle pareti.

Stranezze?

Il fiume che taglia in due Perth è di acqua salata. Per non far torto a nessuno dei due status, ovvero essere fiume ed essere salato, ci sono cigni neri che nuotano in mezzo alle meduse. Ne ho contate 29.

Il resto delle foto le trovate qui