Led your city

La battaglia dei bulbi

Prendo spunto dall'articolo di Wired di Ottobre, dove si parla di luce LED, per segnalare la simpatica iniziativa di Philips,  “LED your City”, un progetto partecipativo di restyling della mappa urbana di Milano che intende esplorare i desideri dei milanesi in termini di illuminazione invitandoli a definire la cartina ideale della luce per una città concretamente più vivibile e sostenibile.

L’iniziativa utilizza Facebook per coinvolgere i cittadini nell’identificazione dei luoghi della città in cui la luce gioca un ruolo emozionale o assume un particolare significato personale, ma soprattutto per identificare quelli in cui occorrerebbe un intervento per un’illuminazione diversa e più efficiente.

LED Your City è online dal 7 novembre al 13 dicembre 2011 consentendo alla mappa della luce cittadina di aggiornarsi in tempo reale e offrendo ai milanesi la possibilità di vedere quanto i loro giudizi siano condivisi e possano quindi rappresentare una base di discussione per progettare una luce migliore in città.

Al termine di LED Your City, in base alla “nuova mappa della luce di Milano”, Philips offrirà alla città, in accordo con l’Assessorato, la realizzazione concreta di un progetto di illuminazione per uno dei luoghi segnalati dai milanesi.

Beh, mica male. A quanto pare si potrebbe arrivare ad un risparmio energetico del 90% con una migliore qualità dell'illuminazione. Se volete approfondire qualcosa sull'argomento a pag. 97 di Wired di Ottobre o qui.

Sono curioso di sapere cosa proporrà Philips e se l'amministrazione l'accoglierà. L'applicazione su Facebook sembra fatta bene,  anche se alcuni utenti criticano il fatto che Philips la sfrutti per spingere molto i propri prodotti. Fuor di dubbio, ma resto convinto del fatto che meglio metterci la faccia che farla di nascosto. Will see..

Che ve ne pare?