Juventus is the new Inter

Simone ha sempre un punto di vista…come dire…condivisibile.

Esattamente un anno fa, era il 29 gennaio, dopo aver subito l’eliminazione anche dalla Coppa Italia ai quarti di finale (subendo il gol sconfitta contro l’Inter a San Siro al 44’ del secondo tempo) veniva esonerato Ciro Ferrara. In campionato la Juve era sesta come oggi, con 33 punti (contro i 35 odierni), aveva segnato 33 gol (contro 35) e subiti 28 (25). Insomma, siamo praticamente in copia conforme.

Eppure quello che possiamo chiamare Ciro Delneri è saldo in panchina, organico a presidenza e direzione generale. A questo punto, forse, è pure giusto così: lasciamolo arrivare a fine stagione, perché non è da Juve cambiare quattro allenatori in un due stagioni. Ma cominciamo subito ad attrezzarci per il prossimo anno.