L.A. Noire è in arrivo

Finalmente.

Sei anni sono tanti per lo sviluppo di un videogioco. Soprattutto se si è al debutto e si è una piccola software house indipendente australiana. Di contro, c’è da dire che proprio per il fatto di essere al debutto si voglia fare le cose per bene.

Il gioco ha avuto una storia travagliata, spesso ritardato, a volte vicino all’abbandono, è riuscito a sopravvivere e arriverà nella primavera del 2011 per Playstation 3 e Xbox 360. Le ambientazioni sono di una Los Angeles infetta dalla corruzione, con abbontanti riferimenti tipici della filmografia noir degli anni ‘40 e ‘50. Nonostante il free-roaming e una ricostruzione super fedele della città, il produttore Rockstar, ha garantito che non sarà un clone di GTA.

Da questo trailer L.A. Noire sembra proporre un mix tra Mafia II e Heavy Rain. Impressionanti le espressioni e mimiche facciali. Mai visto niente di simile. Speriamo solo non assomigli troppo ad altro di già giocato.