Italia, Ultimo banco in fondo

Interessante il report condotto da sysomos riguardo la geografia di Twitter. 13 milioni gli account analizzati. Poco più della metà statuinitensi, impressionante il balzo del Brasile che si posiziona come secondo Paese “twittante”.

Nota negativa per l’Italia, che rispetto a Facebook dove solo qui ci sono 13 milioni di utenti registrati, fatica ancora a comprendere le potenzialità del mezzo posizionandosi nelle ultime posizioni.

Exploring the Use of Twitter Around the World

Non tutti indicano la città di provenienza nel proprio profilo, ma, per chi tra quei 13 milioni lo ha fatto, si scopre che la metropoli con più “Twittanti” è Londra. Mentre sempre dalla ricerca emerge che la città da dove provengono più tweets sia New York.Exploring the Use of Twitter Around the World

Twitter non ha mai rilasciato il numero preciso di quanti account siano effettivamente registrati. La media di visite si staglia sui 60 milioni in tutto il mondo ed è diventato il terzo Social Network più utilizzato. Diffondere l’utilizzo e l’utilità del mezzo qui da noi è un’impresa ardua, ma doverosa.

Che ne pensate?