E Bing va

imageStando all’ultimo update di Agosto rilevato da comScore, Bing rappresenta ora il 9.3% delle ricerche effettuate negli Stati Uniti. A maggio era all’8.0%.

Una crescita lenta ma costante che fa scendere Google dal 65% di maggio al 64.6% di Agosto. 

Mi domando quanto la crescita di market share potrebbe essere accelerata se tutto il mondo potesse giovare delle stesse migliorie, apportate sia all’algoritmo sia in termini di funzionalità, della versione statunitense.

Se volete già utilizzarlo in versione completa non vi resta che selezionare “United States” a questo indirizzo.

Qui invece potere restare aggiornati sulle novità che vengono apportate praticamente ogni giorno.