Last Look Around

E' con molto piacere che parlo di questo progetto di due amici di vecchia data, uno dei quali mio fedele compagno durante qualche fraggata su Xbox 360. Un racconto, o meglio una storia accompagnata da disegni. Qualcosa di più di un semplice fumetto che basa il suo intreccio sui fatti realmente accaduti a Chernobyl e prende il nome di Last Look Around. Vi lascio alla presentazione fedele che fanno di loro stessi e da qui potete scaricare gratuitamente il PDF tutto da leggere.

Cosa succede quando due menti particolarmente deviate e accomunate dalla passione per il mistero, la scrittura e il disegno si incontrano? Nasce Last Look Around, primo, ambizioso progetto nato dalla collaborazione di Antonio Mugnaioli (designer) e Paolo Sirio (writer). Non un racconto, non un disegno: una storia sorta dalle ceneri di uno schizzo, come in un flashback illuminato da una foto o un particolare ricordo. Per la prima volta, viene prima disegnata la copertina e, quindi, scritto il contenuto di un mini romanzo. Soltanto l'inizio di un elaborato - si spera - più grande.

Last Look Around è la storia, tratta da avvenimenti (purtroppo) realmente accaduti in quel di Chernobyl, Ucraina, di Anatoly Dyatlov, ingegnere capo della centrale nucleare ormai tristemente nota nonchè responsabile del suo reattore 4, proprio quello che il 26 Aprile 1986 esplose a seguito di un esercitazione mal riuscita. Da quel maledetto giorno, Dyatlov non riuscirà mai più ad essere lo stesso: conduce una vita da ubriacone in una città limitrofa, vicina alla sua vera casa ma abbastanza lontana da scacciare i ricordi di una tragedia. I suoi incubi di colpevolezza lo distruggono giorno dopo giorno, finchè il governo americano orchestra una segreta missione di spionaggio attivo in territorio ucraino. L'aiuto di Anatoly sarà necessario per la buona riuscita dell'operazione.