INQ1

Mentre alcuni amici della blogosfera italiana stanno testando il nuovo INQ Chat, settimana scorsa, per gentile concessione di 3 Italia, ho avuto modo di provare INQ1 il Social Mobile più economico in commercio. Marchiato 3, infatti, INQ1 può essere acquistato a 99€ con una normale ricaricabile o a 0€ se si attiva Scegli 3 New con una ricarica minima di 10€ al mese. 

INQ1 pur avendo un prezzo ridotto è ben costruito, con la sua scocca di metallo satinato robusta al tatto e piacevole alla vista. E' dotato di una fotocamera da 3.2 Megapixel, uno standard certamente superiore ai modelli della medesima fascia di prezzo e spesso anche di quelli di fascia più alta oggi disponibili.

Questo lo rende un dispositivo mobile completo a tutti gli effetti sia per le funzioni basilari, sia per restare sempre connessi con i propri Social Network.

Perché Social?

INQ1 non sfrutta le potenzialità dei più famosi sistemi operativi mobile, ma ha già al suo interno applicazioni dedicate e appositamente disegnate dei più famosi Social Network quali Facebook, Skype, YouTube, Windows Live Messenger e Last.fm. 

Tutto ciò unito a una buona tariffa per la navigazione penso sia un ottimo punto di partenza per chi fa uso intensivo di questi strumenti, ma che non vuole spendere cifre folli.

Probabilmente una delle mancanze più forti che ho sentito è quella di un'applicazione dedicata a Twitter, che come ho notato è stata prontamente aggiunta nel modello Chat. 

Sum-up 

INQ1 si rivolge a chi vuole restare sempre online anche lontano da una connessione Internet tradizionale, a chi ama i Social Network e non può farne a meno anche in mobilità. Il tutto contornato da un device di buona fattura ad un prezzo assolutamente concorrenziale.

Il compromesso probabilmente è quello di dover passare a 3 per forza. 

Specifico che nessuno mi ha chiesto la mia opinione, e non ho ricevuto alcun compenso.